Nessun bambino è perduto se ha un insegnante che crede in lui

Incontro…l’autore

Primo incontro con la scrittrice, traduttrice, giornalista Beatrice Masini. L’evento che ha coinvolto i ragazzi delle classi prime è inserito all’interno del progetto “Incontro…l’autore” che quest’anno abbiamo sottotitolato “Diversità…bellezza”. Dopo i saluti di rito, il Dirigente prof.ssa Sabrina Pettinato ha evidenziato l’importanza della lettura il cui ruolo educativo viene spesso trascurato da adulti e ragazzi e, quindi, relegato soltanto ai momenti di lavoro scolastico. La nostra scuola ha attuato il progetto cercando di coinvolgere tutti i ragazzi non soltanto nella lettura di un semplice romanzo ma esaltando le emozioni che derivano dalla comprensione della diversità associata alla bellezza. Attraverso un confronto aperto e cordiale Beatrice Masini, nel libro “Solo con un cane” racconta una delicata fiaba…

L’alunno…

Le finalità della scuola devono essere definite a partire dalla persona che apprende, con l’originalità del suo percorso individuale e le aperture offerte dalla rete di relazioni che la legano alla famiglia e agli ambiti sociali. La definizione e la realizzazione delle strategie educative e didattiche devono sempre tener conto della singolarità e complessità di ogni persona, della sua articolata identità, delle sue aspirazioni, capacità e delle sue fragilità, nelle varie fasi di sviluppo e di formazione. Lo studente è posto al centro dell’azione educativa in tutti i suoi aspetti: cognitivi, affettivi, relazionali, corporei, estetici, etici, spirituali, religiosi. In questa prospettiva, i docenti dovranno pensare e realizzare i loro progetti educativi…

 

Diversità…bellezza

Un racconto lungo, un romanzo breve. Un viaggio alla riscoperta del valore dell’esistenza attraverso le sensazioni di chi guarda il mondo per la prima volta e di chi lo riconosce dovendo soffermarsi a descriverlo. Un cammino segnato da odori e suoni, lungo il quale la paura viene vinta da due mani che si stringono. Un bambino non vedente protagonista di una storia fatta di silenzi e attimi condivisi con Giuseppe, un ragazzo come tanti, distratto da una realtà illusoria e frenetica, che, grazie alla lentezza della riflessione restituisce significato a ciò che non ne ha. A conclusione del progetto sulla diversità abbiamo incontrato la scrittrice Erika Magistro autrice del romanzo “Il bambino con gli occhi chiusi”, l’illustratrice Delia Smbataro e l’ editore Alfio Grasso che ha pubblicato il libro “Il bambino con gli occhi chiusi”…

Didattica e competenze

La comunicazione è un punto fermo per la comprensione, da parte di tutti, del modo di svolgere il lavoro dei docenti, degli obiettivi che devono raggiungere gli allievi e della partecipazione alla vita scolastica dei genitori. Molto spesso si assiste alla difficoltà di capire il percorso quotidiano degli insegnanti. E’ compito della scuola spiegare nella maniera più chiara quali obiettivi e in che modo raggiungerli durante il triennio della scuola secondaria di primo grado. Proprio per questo la nostra istituzione ha scelto la trasparenza per essere vicini ai genitori e togliere loro quell’ansia che all’inizio di ogni ciclo scolastico riversano sui figli. Il nostro desiderio di confronto è palese: non sempre è possibile perchè troppo…

PROGETTI EXTRACURRICULARI